Chi siamo - Winey - Eccoci, ci presentiamo
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Chi siamo
Eccoci, ci presentiamo
Spesso quando ci troviamo a scegliere una bottiglia di vino per le occasioni particolari, per una cena in famiglia o per fare un regalo ad un appassionato, ci immobilizziamo davanti a scaffali di supermercati ed enoteche che – spesso senza qualcuno che ci guidi – tendono a spingerci verso l’acquisto di etichette conosciute, già bevute o semplicemente blasonate. Il classico porto sicuro. Non sappiamo, invece, che si può bere bene (a volte meglio) spendendo meno e indirizzando i nostri acquisti verso quella grande platea di 28.000 artigiani della vigna. Per questo motivo, scegliere il vino in base a un’etichetta non basta più.
Chi siamo
Winey nasce l’obiettivo di regalare un’esperienza a 360°, portando a casa degli appassionati le storie, non le schede tecniche, provando a sviscerare un contenitore di cultura e non una semplice bottiglia di vino.
Esistono vini e vignaioli che rappresentano l’eccellenza assoluta e che risultano difficili da reperire, conoscere e quindi apprezzare. Winey vuole portare a casa degli appassionati vini che normalmente non troverebbero sugli scaffali e sugli e-commerce, raccontandoli ed esaltandone le caratteristiche. Ogni mese 3 bottiglie straordinarie scelte con sapienza, coraggio ed entusiasmo, scovando l’eccellenza attraverso lo stivale.
Cosa non siamo
Non siamo un e-commerce e non lo saremo mai. Perché? Il motivo è semplice: oggi gli e-commerce presenti sul mercato praticano una vendita fredda, lasciando poco spazio alle storie che rendono quel vino unico. Sono grandi enoteche senza sommelier, dove un’etichetta è come un’altra e si distingue solo in base al prezzo e ai riconoscimenti.