Fabrizio Ressia - Produttore selezionato da Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Fabrizio Ressia
Produrre vino, per l’azienda della famiglia Ressia, è una tradizione che si tramanda di generazione in generazione. Già ai primi del Novecento si occupavano di attività agricole, ma la vera svolta avviene nel 1997, una vera e propria rivoluzione: Fabrizio Ressia, attuale patron dell’azienda, decide infatti di dedicare ogni sua energia alla produzione vinicola. Adotta un approccio totalmente rispettoso dell’ambiente, la cosiddetta lotta integrata, piantando nuove vigne e riducendo la produttività al solo scopo di ottenere delle rese più pregiate. 

Siamo a Neive, uno dei borghi più belli d’Italia, situato nelle Langhe, territorio di grandissimi vini.  È qui che la filosofia di Fabrizio prende forma. Lavorazione esclusiva di uve di produzione propria, provenienti dai vigneti coltivati sulle ripide pendici del “Cru Canova”, la cui esposizione a Sud è ottima per produzioni vinicole di grande pregio. Fabrizio è un fiume in piena, una mente in continuo e costante divenire, ma soprattutto è un grande innovatore. Produce con la semplicità di un agricoltore, ma ha lo sguardo visionario di un fenomeno. Solo una mente illuminata, d'altronde, può partorire vini come Evien, un moscato secco in terra di Langa: un vino totalmente fuori dagli schemi. Oltre chiaramente ai grandi rossi di cui può fregiarsi e che sono il suo marchio di fabbrica da sempre.  "Oggi, grazie a tutto questo impegno e a tanta, tanta passione, sono riuscito a ottenere etichette di altissima qualità, in cui potrete trovare quel tocco di personalità che ho voluto dare a ogni vino nato in questa azienda”. Parola di Fabrizio Ressia, produttore con passione.


Perché è in Winey? remove
Fabrizio si definisce un produttore con passione. Degustando i suoi vini, noi non possiamo far altro che confermare questo appellativo. Il suo metodo di lotta integrata, oltre ad avere un seducente fascino romantico, ci ha conquistati per la capacità con cui riesce a determinare vini semplici ma raffinati. Fabrizio è un vero ambasciatore del Manifesto Winey!
La cantina add
Anno di fondazione
1997
Patron
Fabrizio Ressia
Conduzione enologica
Fabrizio Ressia
Ettari vitati
9
Bottiglie prodotte
35000
Indirizzo
Via Canova n.28, Neive (CN)
Email
info@ressia.com
Telefono
0173677305
I vini selezionati
Barbaresco Canova 2017
Barbaresco D.O.C.G.
Siamo a Canova, sottozona di Neive, terroir d'eccellenza per il Nebbiolo. Vitigni a 380m sul livello del mare, impiantati secondo il metodo Guyot. La vendemmia avviene verso la di metà ottobre a seconda della maturazione delle uve e delle condizioni climatiche; la vinificazione - dalla fermentazione all'affinamento - prevede diversi rimontaggi e passaggi di botte al fine di ottenere pulizia di profumi ed eleganza nell’aspetto. Il risultato è un vino raffinato, potente, equilibrato nato dopo solo pochi anni di sperimentazione e migliorato nel tempo, di pari passo con l’icona dell’etichetta Ressia
Annata
2017
Bottiglie prodotte
5000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Barbaresco D.O.C.G.
Vitigni
Nebbiolo
Alcol
14°
Affinamento
Tonnoux, Botte grande Slavonia, Botticella ( Rovere Francese e Slavonia )
Note di degustazione
Colore granato vivo e luminoso, al naso presenta un bouquet di grande personalità dai profumi di frutta sottospirito speziato, radice di liquirizia con chiusura mentolata. Al palato è ricco, pieno e rotondo con tannini eleganti e fini con una lieve nota acida che sorregge il tutto.
Evien Serie Oro 2016
Vino Bianco
Che dire di questo Moscato d'Asti sui generis? Prodotto solo nelle migliori annate, ad oggi solo tre volte in vent'anni, prevede una lavorazione del vigneto con tecniche studiate ad hoc per la realizzazione di questo vino. La vendemmia avviene verso la metà di ottobre con raccolta manuale delle uve solo dalle 6 alle 8 del mattino per avere una temperatura dell'uva bassa, temperatura controllata con aggiunta di ghiaccio secco anche durante la vinificazione. Seguono 24 mesi in tonneaux di Acacia, poi altre 3 mesi in acciaio prima dell'imbottigliamento. E' così che si ottiene questo vino serie oro !
Annata
2016
Bottiglie prodotte
1200
Tipologia
Bianco
Denominazione
Vino Bianco
Vitigni
Moscato d'Asti
Alcol
14.5°
Affinamento
Legno
Note di degustazione
Colore giallo paglierino intenso, grande eleganza nei profumi con sentori di pesca, agrumi maturi, frutto della passione, avvolgenti ed eteri. Al palato ricco, pieno e rotondo, di grande persistenza con note di agrumi.
Dolcetto d'Alba Vigna Canova 2019
Dolcetto d'Alba DOC Vigna
Tradizione e innovazione vinicola si incontrano in questo Dolcetto d'Alba DOC, vitigno che rappresenta l'evoluzione del vino da tavola dei Piemontesi.  Fabrizio Ressia l'ha interpretato a suo modo, seguendo i metodi a lui tanto cari della lotta integrata: rispetto dell'ambiente, abbassamento delle rese e aumento della qualità, che in questo caso significa saper far esplodere la forza e allo stesso tempo la finezza di questo vitigno. La raccolta manuale delle uve e l'affinamento con diversi rimontaggi ci dicono tanto sull'artigianalità di questo vino che spicca per pulizia, freschezza e morbidezza.
Annata
2019
Bottiglie prodotte
1000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Dolcetto d'Alba DOC Vigna
Vitigni
Dolcetto
Alcol
14°
Affinamento
Acciaio
Note di degustazione
Colore rubino con riflessi vivavi. Al naso presenta profumi di ciliegia, amarena, leggere note di viola e menta. Al palato è equilibrato e di buon corpo con tannini soffici e il tutto sorretto da una buona acidità.
Prova la Wine Box di Luglio