Lorenzo Bongiovanni - Produttore selezionato da Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Lorenzo Bongiovanni
Affiliato
Fin dal 1850 la famiglia Bongiovanni coltiva i propri vigneti in Vallagarina, la valle più a sud del Trentino percorsa dal fiume Adige dove le viti trovano dimora da secoli grazie alle particolari giaciture e al microclima del vicino Lago di Garda. Lorenzo, attuale patron e conduttore enologico della cantina, segue personalmente e con l'aiuto della sua famiglia il lavoro nei vigneti e in cantina, operando con innovazione ma sempre nel rispetto della tradizione e del territorio, senza distorsioni produttive nei vigneti e in modo più naturale e spontaneo nelle vinificazioni. La produzione è impostata per dare risalto ai vini ottenuti da vitigni autoctoni come Enantio con viti a piede franco e Marzemino. Ecco, parliamo di Enantio, una delle chicche enologiche di cui Lorenzo va più fiero in quanto antico vitigno coltivato in zona fin dall'epoca romana, recuperato con viti che vanno da 90 fino a 130 anni circa di età e fa parte dei pochi vitigni risalenti al periodo prefillossera.

Poi c’è il Marzemino, vino principe della Vallagarina, definito anche gentile per le sue caratteristiche fruttate, delicate ed equilibrate, le cui viti trovano dimora in terreni terrazzati di collina (appartenenti alla famiglia Bongiovanni) con giacitura ottimale per la produzione di questo vino. È la passione smisurata per il vino che invece sprona Lorenzo a coltivare anche lo Chardonnay viste le particolari condizioni della viticoltura di montagna necessarie per ottenere un Trento DOC metodo classico con permanenza sui lieviti per oltre 36 mesi. Così si esprime Lorenzo a proposito del suo lavoro: “Credo che solo la passione del proprio lavoro e il rispetto del territorio dia la possibilità a un vignaiolo di coniugare la tipicità con la piacevolezza dei propri vini. Sono associato al Consorzio Vignaioli del Trentino e alla FIVI dal giorno della sua fondazione e credo che in ambedue le associazioni si definisca la produzione artigianale e territoriale della viticoltura

Perché è in Winey? remove
Lorenzo Bongiovanni, un vignaiolo eroico. Un dovere per noi portare in casa vostra il terroir della Vallagarina. Volevate perdervi i suoi Marzemino, Enantio e Chardonnay carichi di storia e di passione?
La cantina add
Anno di fondazione
1850
Patron
Lorenzo Bongiovanni
Conduzione enologica
Lorenzo Bongiovanni
Ettari vitati
7
Bottiglie prodotte
35000
Indirizzo
Via S.Antonio 28 Sabbionara d'Avio 38063 Trento
Email
info@bongiovannilorenzo.com
Telefono
0464684388
I vini selezionati
Marzemino 2019
Marzemino Trentino DOC
Lorenzo produce questo Marzemino, vitigno tipico della Vallagarina, da vitigni situati in località Casarino, su terreni alluvionali e calcarei con buon esposizione e ventilazione. La vendemmia è manuale e avviene in genere nella seconda decade di Settembre: una parte delle uve resta in cassetta per breve appassimento mentre la parte restante segue pigiatura e macerazione a freddo dopo aver raggiunto la maturazione ottimale. L'unione dei due vini avviene a Gennaio-Febbraio dopo la decantazione naturale. Infine l'affinamento si ottiene con quattro mesi in bottiglia prima di essere messo in commercio.
Annata
2019
Bottiglie prodotte
8000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marzemino Trentino DOC
Vitigni
Marzemino
Alcol
13°
Affinamento
Bottiglia
Temperatura di servizio
18
Abbinamenti consigliati
Un vino molto versatile ma che tira fuori il meglio di se con piatti a base di carne e polenta con i funghi.
Note di degustazione
Colore rosso rubino con profumo delicato da viola mammola, gusto sapido ed equilibrato.
Enantio Piede Franco 2017
Enantio Vallagarina IGT
Enantio è uno dei vini di cui Lorenzo è più orgoglioso poichè nasce da vecchie vigne centenarie che lui ha voluto recuperare per ridare importanza a questo vitigno che ha origini millenarie. I terreni sono alla destra dell'Adige, in località Coi, dove sorgono vigneti a piede franco (non innestate). Lorenzo preferisce  per questo vino una vendemmia tardiva (fine ottobre), lasciando una parte delle uve in fruttaio per circa due mesi per appassimento. La fermentazione avviene in acciaio e dopo decantazione e unione de vini con passaggio in rovere, Enantio vede altri 8-10 mesi di affinamento in bottiglia.
Annata
2017
Bottiglie prodotte
8000
Tipologia
Denominazione
Enantio Vallagarina IGT
Vitigni
Enantio
Alcol
13.5°
Affinamento
Rovere e bottiglia
Temperatura di servizio
18
Abbinamenti consigliati
Enantio è una buona occasione per approfondire la cucina della selvaggina del Trentino. Provatelo con delle tagliatelle al ragù di capriolo.
Note di degustazione
Colore rosso rubino, con profumi di frutta matura, tannini morbidi, gusto lungo e persistente
Trento DOC Brut Due Vale 2017
Trento DOC
Una bollicina insolita in una terra di rossi, ma per Lorenzo è un dovere morale produrlo. Grazie alla sua viticoltura di montagna riesce a produrre uve dalle caratteristiche ottimali per ottenere questo spumante metodo classico a produzione limitata. Uve 100% Chardonnay, pressatura soffice e fermentazione controllata a 18° in acciaio; dopo la decantazione a freddo al vino base vengono aggiunti i lieviti selezionati per la fermentazione in bottiglia. Solo dopo 24 mesi di permanenza sui lieviti viene eseguito manualmente il remouage e la sboccatura. Una bollicina con l'ingrediente segreto: la passione!
Annata
2017
Bottiglie prodotte
7000
Tipologia
Spumante
Denominazione
Trento DOC
Vitigni
Chardonnay
Alcol
12.5°
Affinamento
Bottiglie
Temperatura di servizio
8
Abbinamenti consigliati
Perfetto per le feste di Natale in arrivo. Un aperitivo a base di pesce è il suo compagno ideale.
Note di degustazione
Colore giallo paglierino con bolle fini e persistenti, profumi con note di lievito e frutta , la permanenza sui lieviti ne evidenzia la complessità del vino
Prova la Wine Box di Gennaio