Matijaz Terčič - Produttore selezionato da Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Matijaz Terčič
Siamo a San Floriano del Collio, al confine con la Slovenia. Qui, sul lembo più orientale dell’Italia settentrionale, Matijaz Terčič detiene le redini dell’azienda di famiglia. Le colline di San Floriano rappresentano una delle microzone più adatte alla viticoltura del Collio, complice l’altitudine, il duplice effetto della bora proveniente dalla valle del Vipacco e dei venti marini che giungono da sud e, infine, i tipici terreni composti di marne argillose e pietra arenaria.

La viticoltura e la trasformazione dell’uva sono antica tradizione della famiglia Terčič: il primo ad occuparsene fu il nonno di Matijaz, Alojz, in seguito il padre Zdenko allargò ulteriormente l’azienda. A partire dal 1990 Matijaz decise di dedicarsi interamente alla produzione del vino, dalla raccolta dell’uva all’imbottigliamento e nel 1994 le bottiglie targate Terčič uscirono per la prima volta sul mercato. Da allora, anno dopo anno, con una lenta ma costante crescita, i vini di Matijaz si sono fatti spazio. Tutto il suo operato è rivolto a garantire un equilibrio dei fattori produttivi: questo agire umano non ripetitivo né matematico, con i suoi limiti e le sue grandezze, crea un prodotto che è l’espressione dell’integrazione tra l’uomo e il suo territorio.

Friulano, Ribolla, Pinot Grigio e Pinot Bianco, Chardonnay e infine Sauvignon. Questi sono i vitigni su cui Matijaz concentra tutte le sue forze: ognuno diverso, ognuno con la sua peculiarità, ma tutti sotto il tetto di un'unica filosofia produttiva. 
Perché è in Winey? remove
Matijaz è un porto sicuro. Un vigneron a 360° che non si scompone mai. Per lui il vino è una cosa seria, una materia di studio. Noi lo abbiamo scelto anche per questo motivo, per il suo approccio in cantina che trasuda cultura, enologica e non.
La cantina add
Anno di fondazione
1990
Patron
Matijaz Terčič
Conduzione enologica
Matijaz Terčič
Ettari vitati
10
Bottiglie prodotte
32000
Indirizzo
Via Bucuie 4, San Floriano del Collio (GO)
Email
tercic@tercic.com
Telefono
I vini selezionati
Friulano 2017
Friuli Isonzo DOC
In queste zone il Friulano è una cosa seria. E questa versione di Matijaz Tercic è tra le migliori espressioni attualmente in circolazione. Premiato da Slow Wine con il riconoscimento Grande Vino, è stato prodotto da Matijaz per la prima volta nel 2008. Il vigneto si trova a Lucinico, nella zona del Doc Isonzo, e nasce da viti che hanno 40 anni. Sia le vigne vecchie che la vendemmia tardiva consentono a questo vino di esprimere tutta la potenzialità dell'uva. L'annata 2017 ha freschezza da vendere!
Annata
2017
Bottiglie prodotte
2660
Tipologia
Bianco
Denominazione
Friuli Isonzo DOC
Vitigni
Tocai Friulano 100%
Alcol
13°
Affinamento
Acciaio
Note di degustazione
Colore giallo tenue con riflessi verdognoli. Al naso un ventaglio di fiori: gelsomino, acacia e zagara che si integrano con tenui profumi di rosmarino, melissa nonché verbena. Al palato una sorprendente acidità dovuta alla particolarità dell’annata 2017.
Ribolla Gialla 2018
IGT Venezia Giulia
Versare, osservare e assaggiare questo vino, mette di buonumore. Matijaz tiene particolarmente alla sua riuscita e quasi lo terrebbe sempre stretto a sé. La vite di Ribolla Gialla è da sempre presente nel territorio del Collio, ma qui ha trovato il suo habitat naturale, nei terreni di Ponca con marne arenarie stratificate. L’uva raggiunge la sua piena maturazione verso fine settembre inizio ottobre, ed è così per lui l’ultima uva bianca ad essere vendemmiata. Il rush finale per cui vale la pena conservare le energie.
Annata
2018
Bottiglie prodotte
5500
Tipologia
Bianco
Denominazione
IGT Venezia Giulia
Vitigni
Ribolla Gialla 100%
Alcol
13°
Affinamento
Acciaio
Note di degustazione
Colore giallo paglierino luminoso. Svela profumi di rosa, sottili sentori di melone, buccia di arancia e mandarino, prugna e albicocca. All’assaggio è avvolgente, sapido ed elegante.
Scemen 2015
IGT Venezia Giulia
Una chicca di casa Tercic. Questo Sauvignon ha una vita lunga altri 10 anni e non teme rivali. Viene prodotto per la prima volta da Matijaz nel 2008 con le migliori uve di Sauvignon prodotte nei vigneti. Non solo, Matijaz le vinifica solo ed esclusivamente nelle annate in cui il Sauvignon come vitigno riesce ad esprimersi al meglio, quando restituisce sia le caratteristiche dell'uva aromatica sia piacere a livello gustativo. Conservatelo per le grandi occasioni, oppure bevetelo e ricompratelo ancora!
Annata
2015
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Bianco
Denominazione
IGT Venezia Giulia
Vitigni
Sauvignon 100%
Alcol
14°
Affinamento
Tonneau di 2° e 3 °passaggio, 8 mesi sui lieviti
Note di degustazione
Colore giallo brillante. Al naso svela profumi complessi, di frutta tropicale quali ananas e papaia , ai quali susseguono note più profonde di pasticceria con tenui sentori fumè . Al palato grande sapidità minerale sostenuta dal grado alcolico.
Prova la Wine Box di Ottobre