Ecco le Wine Box del mese di Maggio 2020 firmate Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Le Wine Box di Maggio 2020
Le Marche, il ventre d'Italia
Ecco le tre Wine Box del mese di Maggio. Abbiamo portato i nostri abbonati in un viaggio immaginario attraverso le Marche, la regione che abbiamo soprannominato "Ventre d'Italia". Vuoi sapere cosa ti sei perso? Qui puoi scoprire i vini e soprattutto i vigneron che abbiamo selezionato per i piani Basic, Premium e Gold. L'esperienza di Sandrino Quadraroli (Podere sul Lago), la sincerità di Roberto Corradetti (Maria Letizia Allevi), il mondo colorato e dirompente di Rocco Vallorani (Vigneti Vallorani).
I vini del mese
Lefric 2018
Marche Bianco IGT BIO
Questo vino è nato per caso, dal ricordo improvviso delle tecniche di vinificazione utilizzate dal nonno di Rocco e Stefano. Con la voglia di ripristinare quei metodi, nel 2015 hanno dedicato una piccola parte delle uve di Trebbiano e Malvasia a questo progetto. 10 giorni di macerazione in piccole anfore di terracotta marchigiana, poi la svinatura e l’affinamento di 10 mesi sur lies in anfora e in acciaio. Lefric è un vino libero, sincero e irriverente. In etichetta l'opera “Notte di Luna piena” dell'artista Spirito Santo.
Annata
2018
Bottiglie prodotte
1700
Tipologia
Bianco
Denominazione
Marche Bianco IGT BIO
Vitigni
Trebbiano 70%, Malvasia 30%
Alcol
12°
Affinamento
Sur lies, 1/2 in acciaio e 1/2 in anfora
Note di degustazione
Il vino è giallo paglierino carico con riflessi oro, complesso al naso con note complessità, fragranti, speziate, di erbe aromatiche di frutta secca. In bocca è intenso con buona freschezza rinforzata da richiami minerali, retrogusto lungo e sapido.
Torcular 2016
Serrapetrona DOC
Si può racchiudere la storia di una terra in un calice? Si può immaginare la gente che l’ha abitata e lavorata per decenni? Torcular ha questa piccola grande ambizione: mettere in moto una macchina del tempo. Un vino giovane, deciso e arguto, che vuole rivoluzionare l’idea della Vernaccia di Serrapetrona DOC. Figlio di uve vendemmiate a fine Ottobre, con accurata selezione degli acini migliori, Torcular è un vino che rispetta la tradizione ma si apre a diverse contaminazioni per rompere i pregiudizi.
Annata
2016
Bottiglie prodotte
6000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Serrapetrona DOC
Vitigni
Vernaccia nera di Serrapetrona
Alcol
13°
Affinamento
Acciaio
Note di degustazione
Colore rosso rubino intenso. Al naso fruttato con sentori pepati che conferiscono un carattere autentico pari alla scia salina impressa al palato.
Mida 2018
Offida Pecorino DOCG
Uno di quei rari bianchi da abbinare con le carni o da godersi durante un fresco aperitivo estivo. Una trama amarognola piacevolissima in un corpo robusto, vibrante e quadrato più che tondo. Il Mida 2018 è prodotto con uve Pecorino in purezza coltivate in regime di Agricoltura Biologica e provenienti da un piccolo vigneto di un ettaro situato a 250 mt. s.l.m. Un sorso genuino, schietto e non voluminoso. Può far bene già da adesso, ma è un bianco che può sorprendere con qualche anno in più.
Annata
2018
Bottiglie prodotte
4000
Tipologia
Bianco
Denominazione
Offida Pecorino DOCG
Vitigni
Pecorino 100%
Alcol
13°
Affinamento
6 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia
Note di degustazione
Vino di struttura e grande freschezza, dal colore giallo con riflessi verdi, profumo di pesca, pera e fiori bianchi.
Koné 2015
Piceno Superiore DOC BIO
Koné nel dialetto piceno indica qualcosa di prezioso. E infatti le uve di Montepulciano e Sangiovese, raccolte unicamente a mano, sono il frutto dei vigneti di famiglia vecchi 60 anni. Dopo circa 30 giorni di macerazione il vino è lasciato riposare per 18 mesi in piccoli tini di rovere francese poi per 12 mesi in bottiglia. Koné è un vino potente e intenso, che alla sua irruenza, però, coniuga una buona acidità e una straordinaria eleganza. In etichetta l’opera “Maia” di Silvia Luciani.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
3300
Tipologia
Rosso
Denominazione
Piceno Superiore DOC BIO
Vitigni
Montepulciano e Sangiovese
Alcol
14°
Affinamento
18 mesi in barrique e 12 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso è molto complesso con note di frutta a bacca rossa e liquirizia con nuance di spezie, caffè, cioccolato e cuoio. Il tannino è robusto ma elegante, ottima la persistenza.
Il Ruggero 2014
Marche Rosso Merlot IGT
Questo straordinaria espressione marchigiana di Merlot in purezza, non è altro che un passaggio di testimone. Da padre a figlio, come racconta la bellissima etichetta disegnata a mano. E Dedicare un vino al proprio figlio è un gesto d’amore ma anche un invito a superare i propri limiti. Il Ruggero, ogni anno deve affrontare la prova del palato più difficile: quello di Sandrino Quadraroli. Un vino che produce solo in 2.000 bottiglie e che rappresenta la perfetta sintesi della sua visione del lavoro e del futuro.
Annata
2014
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marche Rosso Merlot IGT
Vitigni
Merlot 100%
Alcol
14°
Affinamento
12 mesi in barrique
Note di degustazione
Colore sopraffino rosso rubino intenso e riflessi melanzana. Profumi intensi di viola e frutti di bosco. Al palato è di grande struttura e complessità, frutta, acidità e tannini si equilibrano perfettamente
Mida 2015
Offida Pecorino DOCG
Tutto quello che toccava diventava oro. Fu il dono che Dioniso fece al Re Mida. I vini prodotti da Roberto Corradetti portano tutti questo nome, ma per il Mida 2015 forse il richiamo è più azzeccato. Non tanto per il colore, quanto per le sensazioni che genera questo Offida Pecorino lasciato affinare 36 mesi in bottiglia. Un’impronta lasciata volutamente dal produttore per offrire una visione di Pecorino non solo da aperitivo. Intrigante e strutturato, allo stesso tempo tonico e succoso. Il bianco delle grandi occasioni.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
4000
Tipologia
Bianco
Denominazione
Offida Pecorino DOCG
Vitigni
Pecorino 100%
Alcol
13.5°
Affinamento
6 mesi in acciaio e 36 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Colore giallo paglierino, profumi di pesca e pera mature, fiori gialli, sentori balsamici intensi. Sorso di grande struttura.
Sorlivio 2015
Marche Rosso IGT BIO
Un vino raro, prodotto solo in 600 bottiglie l’anno e solo nelle annate più vocate. Nasce da una selezione di uve Sangiovese dei vigneti vecchi 60 anni ed è figlio di una sfida: dimostrare che lavorando bene, i vini da Sangiovese del Piceno possono benissimo reggere il confronto con quelli toscani. Il nome è una dedica a nonno Livio, alla sua vita di sacrifici fatti unicamente per riscattare i terreni sui quali ha lavorato e per garantire un futuro migliore alla sua famiglia. In etichetta ” Controluce” dell’artista Nazario Ricchi.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
600
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marche Rosso IGT BIO
Vitigni
Sangiovese 100%
Alcol
14°
Affinamento
22 mesi in piccole botti di rovere, 24 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Rosso con sfumature granato, complesso al naso con note di piccoli frutti a bacca rossa, nuance speziate e tostate, caffè e cioccolato. Al gusto presenta tannini vellutati ed eleganti, lunga persistenza, con buon nerbo acido.
Zio Sergio 2015
Marche Rosso IGT Passito
Come dice Sandrino, l’attesa fa parte della nostra storia e ammirare un chicco appassire emoziona ancora. Essere testimoni di tali mutamenti, questo è Zio Sergio: un passito prodotto in 2000 bottiglie, incastonato come una gemma nella materna vallata del Chienti. Richiama la grande tradizione dell’appassimento sui filari, ma rivista ed esaltata come Sandrino ama fare. Un vino passito per vocazione, elegante e mai stucchevole, che vuole farsi conoscere nel mondo.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marche Rosso IGT Passito
Vitigni
Vernaccia nera di Serrapetrona
Alcol
15°
Affinamento
36 mesi in barrique
Note di degustazione
Colore rosso violaceo con riflessi granato, fruttato fuso alla speziatura varietale, tannino equilibrato, dolcezza è moderata e non stucchevole. Note di prugna, pepe e cenni di tabacco, al palato levigato e scorrevole.
Mida 2016
Offida Rosso BIO
Il Mida Rosso ti resta nel cuore. È un vino che riscalda l’anima con la sua vibrante forza e il suo potere seduttivo. È prodotto con uve Montepulciano, vitigno piantato sul versante che guarda a sud verso il Gran Sasso e che si adatta perfettamente alle caratteristiche di questo terroir. Questa annata ha seguito un affinamento di 18 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia prima di vedere la luce. La sua struttura ricca è mitigata da una bellissima freschezza che lo conduce verso un finale sapido.
Annata
2016
Bottiglie prodotte
7000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Offida Rosso BIO
Vitigni
Montepulciano 100%
Alcol
14.5°
Affinamento
18 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Colore rosso rubino intenso, sentori di prugna, amarena e caffè. Al palato il sorso è ricco e succoso e ci esprime un vino di grande struttura.
Prova la Wine Box di Agosto