Ecco le Wine Box del mese di Maggio 2020 firmate Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
Le Wine Box di Maggio 2020
Le Marche, il ventre d'Italia
Ecco le tre Wine Box del mese di Maggio. Abbiamo portato i nostri abbonati in un viaggio immaginario attraverso le Marche, la regione che abbiamo soprannominato "Ventre d'Italia". Vuoi sapere cosa ti sei perso? Qui puoi scoprire i vini e soprattutto i vigneron che abbiamo selezionato per i piani Basic, Premium e Gold. L'esperienza di Sandrino Quadraroli (Podere sul Lago), la sincerità di Roberto Corradetti (Maria Letizia Allevi), il mondo colorato e dirompente di Rocco Vallorani (Vigneti Vallorani).
I vini del mese
Naturale
Sorlivio 2015
Marche Rosso IGT BIO
Un vino raro, prodotto solo in 600 bottiglie l’anno e solo nelle annate più vocate. Nasce da una selezione di uve Sangiovese dei vigneti vecchi 60 anni ed è figlio di una sfida: dimostrare che lavorando bene, i vini da Sangiovese del Piceno possono benissimo reggere il confronto con quelli toscani. Il nome è una dedica a nonno Livio, alla sua vita di sacrifici fatti unicamente per riscattare i terreni sui quali ha lavorato e per garantire un futuro migliore alla sua famiglia. In etichetta ” Controluce” dell’artista Nazario Ricchi.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
600
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marche Rosso IGT BIO
Vitigni
Sangiovese 100%
Alcol
14°
Affinamento
22 mesi in piccole botti di rovere, 24 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Rosso con sfumature granato, complesso al naso con note di piccoli frutti a bacca rossa, nuance speziate e tostate, caffè e cioccolato. Al gusto presenta tannini vellutati ed eleganti, lunga persistenza, con buon nerbo acido.
Zio Sergio 2015
Marche Rosso IGT Passito
Come dice Sandrino, l’attesa fa parte della nostra storia e ammirare un chicco appassire emoziona ancora. Essere testimoni di tali mutamenti, questo è Zio Sergio: un passito prodotto in 2000 bottiglie, incastonato come una gemma nella materna vallata del Chienti.Richiama la grande tradizione dell’appassimento sui filari, ma rivista ed esaltata come Sandrino ama fare. Un vino passito per vocazione, elegante e mai stucchevole, che vuole farsi conoscere nel mondo.
Annata
2015
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Marche Rosso IGT Passito
Vitigni
Vernaccia nera di Serrapetrona
Alcol
15°
Affinamento
36 mesi in barrique
Note di degustazione
Colore rosso violaceo con riflessi granato, fruttato fuso alla speziatura varietale, tannino equilibrato, dolcezza è moderata e non stucchevole. Note di prugna, pepe e cenni di tabacco, al palato levigato e scorrevole.
Biologico
Mida 2016
Offida Rosso BIO
Il Mida Rosso ti resta nel cuore. È un vino che riscalda l’anima con la sua vibrante forza e il suo potere seduttivo. È prodotto con uve Montepulciano, vitigno piantato sul versante che guarda a sud verso il Gran Sasso e che si adatta perfettamente alle caratteristiche di questo terroir.Questa annata ha seguito un affinamento di 18 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia prima di vedere la luce. La sua struttura ricca è mitigata da una bellissima freschezza che lo conduce verso un finale sapido.
Annata
2016
Bottiglie prodotte
7000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Offida Rosso BIO
Vitigni
Montepulciano 100%
Alcol
14.5°
Affinamento
18 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Colore rosso rubino intenso, sentori di prugna, amarena e caffè. Al palato il sorso è ricco e succoso e ci esprime un vino di grande struttura.
Prova la Wine Box di Luglio