Ecco le Wine Box del mese di Gennaio 2021 firmate Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
×
Le Wine Box di Gennaio 2021
L'Umbria: la spiritualità al centro
A Gennaio siamo ripartiti dall'ombelico d'Italia. Abbiamo risalito l'Umbria partendo da Spoleto e coinvolgendo una grande donna del vino, Annalisa di Collecapretta, tra le protagoniste di un approccio non interventista e produttrice di vini straordinariamente Naturali. Non poteva poi mancare uno stop a Montefalco, terra di Sagrantino, dove abbiamo trovato Danilo Antonelli con la sua Cantina Valdangius, da subito entusiasta di far parte del nostro progetto. Infine, ci siamo fatti travolgere dalla simpatia di Giovanni Cenci di Cantina Cenci, una vera forza della natura, che produce vini in Biologico di assoluto livello a San Biagio della Valle. Ecco cosa vi siete persi!
I vini del mese
Biologico
Pas Dosè
Trebbiano MC Millesimato 2016
Il primo spumante completamente artigianale dell’Umbria. Solo 1245 bottiglie per questo Trebbiano dorato rifermentato naturalmente, sboccato a mano e non dosato (senza aggiunta di zuccheri). A rimarcare l'originalità di questo Metodo Classico ci pensa anche l'etichetta che riprende "Impollinazione", opera di Giovanni Cenci che nel tempo libero si diverte a saldare attrezzi agricoli per ricavarne delle rappresentazioni artistiche. Un vino equilibrato, che racchiude in un calice un esperimento che vede le tecniche di vinificazione trionfare in simbiosi con un territorio straordinario.
Annata
2016
Bottiglie prodotte
1285
Tipologia
Spumante
Denominazione
Trebbiano MC Millesimato 2016
Vitigni
Trebbiano
Alcol
12°
Affinamento
Acciaio e bottiglia
Note di degustazione
Colore brillante con una bollicina fine e persistente. Al naso evidenti sentori di crosta di pane, fiori, fieno e erbe aromatiche.  In bocca è fine, fresco, sapido, armonico. Spettacolare.
Naturale
Vigna Vecchia 2019
IGT Umbria
Siamo a Terzo la Pieve, a ridosso del Monte Martano, tra i vigneti di Trebbiano (vitigno tipico del sud dell'Umbria) piantati più di 60 anni fa e allevati a spalliera come da migliore tradizione contadina umbra. Si seguono solo i cicli delle fasi lunari per i lavori in vigna e in cantina, dove ci si ispira a principi di assoluta naturalità: la terra viene aiutata solo sporadicamente con concime ricavato dagli animali della azienda. Un vino dal carattere unico, lento e neutro in gioventù ma che si evolve in note di grande mineralità con un richiamo forte alla visceralità del territorio. A detta di Vittorio "è il vino del cuore".
Annata
2019
Bottiglie prodotte
2475
Tipologia
Bianco
Denominazione
IGT Umbria
Vitigni
Trebbiano Spoletino
Alcol
13°
Affinamento
Acciaio e cemento
Note di degustazione
Vino dal carattere unico. Colore giallo paglierino, al naso intenso e minerale. In bocca è acido, salato e di corpo. Si abbina a piatti a base di tartufo, preparazioni a base di uova e carni bianche.
Fortunato 2014
Sagrantino di Montefalco DOCG
Il Top Player di Valdangius. Il Sagrantino di Montefalco traduce nella sua essenza la passione e la tenacia della cantina e della conduzione enologica di Danilo Antonelli. Asciutto, armonico, di grande struttura, questo vino è l’emblema del suo amore per la terra. Si chiama "Fortunato" e oltre ad essere un omaggio al nonno, è un appellativo che evoca la buona sorte di chi può godere di questo sorso meraviglioso. Oggi questa bottiglia ha 6 anni di vita, ma può percorrere ancora tanta strada. Noi vi consigliamo di aprirlo almeno un'ora prima per poterlo apprezzare in tutta la sua potenza. 
Annata
2014
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Sagrantino di Montefalco DOCG
Vitigni
Sagrantino
Alcol
15°
Affinamento
12 mesi in barriques di rovere, 18 mesi in botti di acciaio, 6 mesi in bottiglia
Note di degustazione
Di colore rosso rubino intenso. All’olfatto è ricco e complesso e con un’integrata nota speziata, caratterizzato da eleganti toni fruttati di prugne mature e more. Al palato rimane corposo ed elegante con un buon tannino. Vino che si esprime al meglio dopo un lungo invecchiamento
Prova la Wine Box di Ottobre