Ecco le Wine Box del mese di Maggio 2021 firmate Winey. Direttamente a casa tua tre bottiglie prodotte da vignaioli autentici.
Noi e i nostri partner utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza e per scopi di misurazione e analisi. Utilizzando il nostro sito Web e proseguendo la navigazione di questa pagina accetti l'uso dei cookie come descritto nella nostra Cookie Policy. OK
Le Wine Box di Maggio 2021
L'Abruzzo: si vive, non si racconta!
Eccoci qua a raccontarvi le Wine Box di Maggio, una tappa rocambolesca, figlia di un vertiginoso saliscendi tra emozioni e colori. Siamo partiti da Controguerra, al confine tra Abruzzo e Marche, dove Jacopo Fiore ha dato nuova linfa all’azienda di famiglia, Podere San Biagio. Siamo scesi poi da un confine all’altro, fino a Miracoli, in provincia di Chieti: qui Nicola ed Emanuele conducono Fontefico, un’oasi affacciata sul mare che restituisce vini con uno straordinario carico di vitalità. Infine avevamo bisogno di un po’ di frescura e allora perché non passare dal Parco Nazionale del Gran Sasso? Ci hanno accolti Manuela e Paolo di Castelsimoni e siamo orgogliosi di avervi portato a casa i loro vini di montagna, esempio convincente di viticoltura (più che) eroica! Cosa vi siete persi? Eccoli qui, vini e vigneron delle Wine Box Basic, Premium e Gold!
I vini del mese
Biologico
Naturale
Briscola e Tressette
Colli aprutini rosato
Che allegria, che spensieratezza! Dimenticatevi paroloni e atteggiamenti snob quando degusterete Briscola e Tressette ma prendete un mazzo di carte e fatevi una partita in compagnia, così come faceva Jacopo che ha deciso di dare questo nome al suo Cerasuolo per ricordare i momenti in cui giocava a carte con suo nonno . È un Montepulciano vinificato in bianco, senza contatto delle bucce con il mosto durante la macerazione, che in questo caso dura due giorni, segue poi affinamento in acciaio e imbottigliamento senza filtrazioni. Un vino piacevole, che coniuga acidità e freschezza.
Annata
2019
Bottiglie prodotte
5000
Tipologia
Rosato
Denominazione
Colli aprutini rosato
Vitigni
Montepulciano
Alcol
13°
Affinamento
Acciaio
Temperatura di servizio
18
Abbinamenti consigliati
A cosa abbinarlo? A momenti di vita semplice, autentica. Scherzi a parte, preparatevi una bella pizza fatta in casa, Briscola e Tressette saprà dare il meglio !
Note di degustazione
Rosato all'aspetto, come un Cerasuolo che si rispetti. Di grande bevibilità e piacevolezza, buona acidità e un bouquet fruttato e minerale.
Altair 2018
IGP Terre dell'Aquila
Altair è la stellaa più luminosa della costellazione de L'Aquila, da qui il nome del vino. Un Traminer Aromatico ottenuto da uve coltivate a 800m slm, raccolte a mano e lasciate macerare a freddo per conservare tutti i profumi naturali che l'aria di montagna gli ha conferito. In cantina, sono le mani sapienti di Manuela e Paolo a completare l'opera: il mosto è lasciato a contatto con le bucce per 4-6 ore per poi fermentare in serbatoio di acciaio. Il vino riposa per 6 mesi, senza essere mai travasato. Il naturale freddo della cantina, poi provvede a decantare il vino senza alcun ausilio di filtrazione.
Annata
2018
Bottiglie prodotte
2000
Tipologia
Bianco
Denominazione
IGP Terre dell'Aquila
Vitigni
Traminer Aromatico
Alcol
14°
Affinamento
Bottiglia per 12 mesi
Temperatura di servizio
12
Abbinamenti consigliati
Carbonara. Su diretto consiglio di Manuela e Paolo!
Note di degustazione
Colore brillante, giallo chiaro con riflessi dorati. Al naso è intenso, complesso, raffinato, elegante, persistente con un spiccato sentore di banana, pesca, vaniglia, miele, melone, mela e gelsomino. In bocca è secco, complesso, estremamente morbido e persistente con retrogusto di mandorla amara.
Biologico
Cocca di Casa 2017
Montepulciano d'Abruzzo DOC
Non gliene vogliano gli altri vitigni, ma il Montepulciano è l'uva che Nicola ed Emanuele coccolano di più. È la “Cocca di casa” di Fontefico. Passionale nei profumi e suadente nei sapori, diffidente il giusto, ma quando si apre diventa un piacere inebriante starci insieme. Proviene dai vigneti di Vigne del Pozzo e pensate che questa versione di Montepulciano d'Abruzzo DOC non è una Riserva, ma nonostante ciò affina per circa 40 mesi tra acciaio, legno e bottiglia. Forse perché Emanuele e Nicola non si vogliono staccare dalla loro prediletta, o, più probabilmente, perché ogni cosa ha bisogno del suo tempo
Annata
2017
Bottiglie prodotte
10000
Tipologia
Rosso
Denominazione
Montepulciano d'Abruzzo DOC
Vitigni
Montepulciano
Alcol
14°
Affinamento
24 mesi acciaio, 18 mesi legno, 6 mesi bottiglia
Temperatura di servizio
16°/18°
Abbinamenti consigliati
Avete mai sentito parlare di spaghetti al pomodoro? :D Beh, a parte gli scherzi, si abbinano perfettamente al "Cocca di Casa" per semplicità e sensualità. Se volete mettervi alla prova, sbirciate la ricetta dello chef Gennaro Esposito! 
Note di degustazione
Colore rosso impenetrabile, al naso si aprono delicate note balsamiche, con sentori di piccoli frutti rossi e ciliegie. Al palato è morbido con tannini piacevoli e un retrogusto di liquirizia e spezie.
Prova la Wine Box di Luglio